Oxford: dal 2020 solo auto elettriche.

La famosa città universitaria inglese ha introdotto un piano per il divieto totale di circolazione dei mezzi a combustibili fossili entro il 2020. Il divieto sarà circoscritto al solo centro città, ma dal 2035 tale divieto, sarà allargato all’intero territorio urbano. Il divieto non farà eccezioni: taxi, autobus, moto, auto private e mezzi istituzionali non potranno circolare. Circolazione garantita ai soli veicoli elettrici.

> Scopri come installare una colonnina di ricarica a casa o in azienda

Questo piano, approvato dalle istituzioni municipali, porterà Oxford ad essere la prima città britannica a raggiungere l’obiettivo “Zero Emissioni”. La città è già riuscita ad ottenere un finanziamento da 500.000 sterline dal governo per realizzare punti di ricarica per taxi e autobus elettrici e per le tante auto elettriche che la città dovrà accogliere. Inoltre fin da subito verranno introdotte tariffe scontate di parcheggio.

Insomma, un piano ambizioso che prevede un cambio radicale per la mobilità locale per contrastare l’inquinamento atmosferico cittadino e preservare la salute dei residenti.

Annunci