Dal 2025 solo bus elettrici in 12 metropoli

Lunedì scorso 12 metropoli mondiali hanno deciso che a partire dal 2025 acquisteranno solo autobus elettrici. I sindaci di Milano, Londra, Parigi, Los Angeles, Città del Capo, Copenhagen, Barcellona, Quito, Vancouver, Città del Messico, Seattle e Auckland hanno promosso questo accordo nell’ambito del Network C40 per una mobilità sostenibile. Inoltre, in base a questo accordo, entro il 2030, tutto il trasporto urbano entro i confini di queste città sarà a emissioni zero, con il bando completo dei veicoli a combustibile fossile.

Leggi anche “In Italia si muore di smog”

L’inquinamento atmosferico sta uccidendo milioni di persone in tutto il mondo. In questo scenario l’intesa di Parigi ha come proposito la trasformazione delle città in territori senza energia fossile con una parte importante di zone a zero emissioni, quindi senza veicoli a diesel o benzina.

Leggi anche “Il cammino di 139 paesi per il 100% rinnovabile”

Per questo molte case produttrici, stanno accendendo i riflettori sullo sviluppo di autobus elettrici. Per esempio Hyundai ha presentato un bus full electric capace di 180 miglia di autonomia. L’americana Proterra ha venduto già 400 unità in diverse città degli USA. La cinese BYD ha fornito già flotte di autobus elettrici a città europee come Torino. Anche Volvo ha annunciato che dal 2020 produrrà solo autobus elettrici offrendo alternative economicamente vantaggiose per rinnovare le flotte aziendali.

Leggi anche “Come promuovere la tua attività con la mobilità sostenibile”

Annunci